Tipologie procedimento Sanità Animale "A"

Procedimenti amministrativi ad istanza di parte Procedimenti amministrativi di ufficio

 Procedimenti amministrativi ad istanza di parte
 1_Rilascio codice struttura (codice Aziendale) per nuovi insediamenti animali. allegando alla richiesta fotocopia di documento di riconoscimento e cod. fiscale se trattasi di attività per autoconsumo.
Per attività Operatore Settore Alimentare (OSA)  verrà rilasciato dopo l’ assegnazione del codice  di registrazione - Segnalazione Certificata Inizio Attività (SCIA)
 2_Registrazione in B.D.N. fornitura marche auricolari e duplicati per identificazione dei bovini e degli ovi-caprini, subentro su marche assegnate.
3_Registrazione in B.D.N. anagrafe zootecnica capi bovini, ovi-caprini, suini, equidi, api,  (iscrizione per movimentazione in uscita/entrata da vita) entro 7 gg. Dall’ avvenuta movimentazione allegando relativa documentazione (mod. 4, allegato C per api).
 4_Registrazione in B.D.N. anagrafe zootecnica nascite capi bovini, ovi-caprini, suini, equidi.
 5_ristampa passaporto (documento di identificazione) della specie bovina a seguito di smarrimento/ furto bisogna fare regolare denuncia di furto o smarrimento all'autorità di polizia territorialmente competente (nota ministero prot. 17922 del 08/05/2006)
6_Registrazione in B.D.N. censimento dei capi suini ed ovi-caprini. I titolari di allevamenti ovi-caprini e/o suini sono tenuti a effettuare, nel mese di marzo di ogni anno, il censimento del numero di capi, suddivisi per tipologia, presenti nell'allevamento (che devono corrispondere ai capi presenti nel registro aziendale) e a comunicare i dati al servizio veterinario.
 7_Produzione e rilascio certificazioni sanitarie per spostamento animali da reddito
8_Attestazione sanitaria di allevamento bovino ufficialmente indenne da Brucellosi, Tubercolosi e Leucosi Bovina Enzootica
 9_Vidimazione registro carico-scarico allevamenti animali da reddito.
 10_Attestazione sanitaria di allevamento ovino-caprino ufficialmente indenne da brucellosi sotto il controllo dello Stato
 11_Liquidazione indennità di abbattimento animali infetti da TBC- Brucellosi- Leucosi Bovina Enzotica
 12_Su richiesta UVAC  (Ufficio Veterinario Adempimenti CE) si attuano le verifiche su animali introdotti da Paesi CE
 13_Controlli su animali introdotti da Paesi CE su disposizione dell’UVAC (Ufficio Veterinario Adempimenti CE)
 14_Controlli su animali importati da Paesi extra UE su disposizione del PIF (Posto Ispettivo Frontaliero)
 15_Certificazione sanitaria per l’esportazione di animali vivi intra ed extra Paesi UE (TRACES). Il sistema TRACES è uno strumento di gestione dei movimenti di animali e di prodotti di origine animale sia provenienti dall’esterno dell’Unione europea che sul suo territorio.
 16_Registrazione sul sistema NSIS esiti accertamenti richiesti da UVAC su partite di animali vivi importati.
 17_Rilascio di  attestazioni su richiesta di privati emesse a seguito di sopralluogo e non
 18_Interventi di ispezione e verifica specifici su richiesta di autorità di polizia  giudiziaria
 19_Attestazione iscrizione cani all’anagrafe canina, passaggi di proprietà, denunce smarrimento, furto, decesso
 20_Passaporto animali da compagnia della specie cane, gatto e furetto
21_Prelievo per esami di laboratorio per la movimentazione all’estero degli animali da compagnia entro 5 gg..
 22_Certificazione sanitaria per la movimentazione all’ estero degli animali da compagnia
23_Richieste di accalappiamento cani da parte dei sindaci per le seguenti motivazioni:
❒ catture cani vaganti sul   territorio “ordinario” e cattura con previsione reimmissione sul territorio entro 4 gg
❒ emergenza per  sicurezza stradale
❒ emergenza per cane segnalato aggressivo
❒ emergenza cane morsicatore
❒  emergenza sanitaria ,(categoria prestazione ad hoc) , scatta intervento urgente dal personale di turno .
 24_attestazione esito controllo sanitario Profilassi della rabbia 

 

 Procedimenti amministrativi di ufficio
Tariffario - aggiornato al 13 dic 2017
25_esecuzione dei controlli ufficiali in materia di sicurezza alimentare (Ispezione, vigilanza, verifica, campionamento…) presso aziende OSA e non
26_sanzioni amministrative per violazioni regolamenti concernenti le materie di competenza
27_Notizie di reato per violazioni di natura penale concernenti le materie di cui ai punti precedenti
28_ Proposta di adozione di ordinanze contingibili ed urgenti
29_Provvedimenti urgenti consecutivi a malattia infettiva denunciabile degli animali 24 ore comunicazione scritta notificata al proprietario degli animali.
30_La procedura si applica in caso di accertamento, durante il controllo ufficiale presso imprese o altre attività connesse alla produzione dì alimenti, di non conformità per cui è prevista l'emissione dì una delle misure indicate all'art. 54 del Reg. CE 882/2004.
31_Denuncia di malattia infettiva e diffusiva degli animali
32_Indagine epidemiologica
33_Compilazione e validazione modello 2/33 e 2/33bis nell’ambito della profilassi della BRC ovi-caprina e della TBC, BRC, LBE, IBR bovina
34_Verbale di prescrizioni, sequestro cautelativo/dissequestro, di vincolo/svincolo ed affidamento in custodia di animali e merci

A.S.P. Cosenza - Web Site Info - Area riservata

La responsabilità dei contenuti presenti su questo sito è dei rispettivi Uffici o persone che ne hanno richiesto la pubblicazione.
La U.O.C. Gestione Sistema Informativo - CED è responsabile solo degli aspetti tecnici-informatici del sito aziendale.